TRAPIANTO.INFO PER IL RICEVENTE

Benvenuto

La donazione da vivente è un meraviglioso atto di generosità e coraggio, ed è la migliore scelta per dare speranza alle persone che sono in attesa di una donazione di organi.

Se ti è stato detto che hai bisogno di un trapianto di reni, questo portale offre tutti i dettagli su questo processo, dalla ricerca di un donatore al recupero dopo l’intervento. Se hai domande sulle informazioni fornite qui, pubblica un commento e ti risponderemo al più presto.

Se stai attualmente cercando un donatore, puoi condividere questo link a familiari e amici per istruirli sul processo.

Informazioni di base

Il primo passo nel tuo viaggio per il trapianto è scegliere un centro trapianti. Questo link ufficiale potrebbe aiutarti nelle scelte https://trapianti.sanita.it/statistiche/home.asp. Per trovare un donatore vivente, è importante educare prima se stessi e poi gli altri sulla donazione di organi. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare.

Educa te stesso

Avere conoscenze sulla donazione di organi ti darà la sicurezza per poter parlare della tua situazione e rispondere a domande su:

  • Il processo di valutazione del donatore
  • Criteri di ammissibilità dei donatori
  • Rischi potenziali
  • I vantaggi della donazione vivente
  • Esiti medici e psicologici a lungo termine per i donatori
  • Come diventare un donatore

Parla con il tuo team di trapiantologi per essere sicuro di avere compreso come i potenziali donatori viventi vengono valutati e selezionati.

Potresti anche trarre beneficio parlando con altri che hanno già ricevuto un trapianto. Connettiti con gli altri su trapianto.info o chiedi al tuo centro trapianti se hanno un elenco di pazienti disposti a parlare con te.

Educare gli altri

Ecco alcuni suggerimenti che possono essere utili se stai cercando un donatore vivente:

  • Inizia parlando con familiari e amici che ti sono vicini.
  • Studia le informazioni che trovi disponibili su trapianto.info. La tuo team di trapiantologi di sicuro potrà fornirti materiale didattico che aiuti i tuoi familiari a capire la tua situazione e come possono aiutarti.
  • Scrivi una lettera o una e-mail sul tuo stato di salute. Ciò consente ai potenziali donatori un tempo per riflettere in privato. Spiega perché i medici raccomandano un trapianto da vivente e i suoi benefici. Alcuni dei benefici della donazione da vivente sono un tempo ridotto in attesa e migliori tassi di sopravvivenza a breve e a lungo termine.
  • Se ti senti più a tuo agio a relazionarti di persona, organizza una riunione di gruppo per i familiari e amici per istruire più persone contemporaneamente sulla tua situazione. Prima dell’incontro, scrivi ciò che vuoi dire e fai pratica con qualcuno così ti troverai a tuo agio nel condividere la tua storia.

Cosa dire

Ecco alcuni punti di discussione da utilizzare mentre parli con gli altri della tua malattia e cerchi un donatore:

  • Secondo i miei medici, il mio organo (fegato o rene) sta fallendo e ho bisogno di un trapianto.
  • La mia migliore possibilità di ottenere un trapianto è attraverso un donatore vivente di organi.
    • Rene – Ognuno nasce con due reni, ma ne è necessario uno solo. La donazione di un rene significa che una persona consegna uno dei suoi reni a qualcuno che ne ha bisogno.
    • Fegato – Con una donazione di fegato, una persona dona parte del proprio fegato a qualcuno che ne ha bisogno. Il fegato del donatore si rigenera e si ingrandisce nelle settimane successive all’intervento.
  • Il processo di valutazione del donatore richiede diversi passaggi, iniziando con un questionario sulla storia della salute, analisi del sangue e poi una serie di appuntamenti nel centro trapianti.
  • La donazione di organi è una procedura chirurgica e ci sono rischi che ti spiegheranno i medici durante il processo di valutazione. È importante che tu li sappia perl prendere la tua decisione.
    • I donatori di fegato di solito rimangono in ospedale per quattro o sette giorni dopo l’intervento.
    • I donatori di rene di solito rimangono in ospedale due o tre giorni dopo l’intervento.

Un’attenta riflessione richiede tempo

  • Non aspettarti che i potenziali donatori rispondano immediatamente. Diventare un donatore è una decisione importante e, mentre alcune persone prenderanno rapidamente la decisione, altre avranno bisogno di tempo per elaborare i dettagli necessari per diventare un donatore.
  • Se qualcuno esprime interesse per la donazione vivente, ringrazia quella persona e digli di contattare il tuo centro trapianti. Avranno così modo di discutere in modo confidenziale con i       medici e decidere se la donazione è la scelta giusta per loro.
  • Tieni aperte le tue opzioni. Qualcuno potrebbe offrirsi di donare quando meno te lo aspetti.

Rispetta la risposta del donatore

Se un potenziale donatore dice di no, rispetta la sua decisione e ringrazia per averlo considerato. È normale sentirsi delusi, ma cerca di non lasciare che la sua decisione influenzi la vostra relazione.

 

 

 

 

Data ultima modifica 01/03/2018